AAP che cosa è ?

Andare in basso

Re: AAP che cosa è ?

Messaggio  Admin il Dom Ago 23, 2009 2:13 pm

Dircolab ha scritto:
Qualora non ci sia il vostro link, potete inserire questi feed sia nel campo "URL adress" di AAP che di un altro lettore di feed (immagino).

Sacro Romano Impero
http://aap.iregni.com/fluxrss14.xml

Modena
http://aap.iregni.com/fluxrss58.xml

Genova
http://aap.iregni.com/fluxrss60.xml

Milano
http://aap.iregni.com/fluxrss38.xml

Firenze
http://aap.iregni.com/fluxrss74.xml

Siena
http://aap.iregni.com/fluxrss83.xml

Regno delle due Sicilie
http://aap.iregni.com/fluxrss75.xml

Terra di Lavoro
http://aap.iregni.com/fluxrss77.xml

Abruzzi
http://aap.iregni.com/fluxrss78.xml

Venezia
http://aap.iregni.com/fluxrss0.xml


Ultima modifica di Admin il Sab Apr 24, 2010 10:42 am, modificato 1 volta

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: AAP che cosa è ?

Messaggio  Admin il Dom Ago 30, 2009 2:08 am










Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

lista codici AAP da 1 a 30

Messaggio  Admin il Sab Ott 03, 2009 1:13 am

Comtè d'Artois
http://aap.iregni.com/fluxrss1.xml

Duchè de Champagne
http://aap.iregni.com/fluxrss2.xml

Kingdom of England
http://aap.iregni.com/fluxrss3.xml

County of Sussex
http://aap.iregni.com/fluxrss4.xml

Duchè de Normandie
http://aap.iregni.com/fluxrss5.xml

Duchè de Bretagne
http://aap.iregni.com/fluxrss6.xml

Duchè de Bourgogne
http://aap.iregni.com/fluxrss7.xml

Duchè du Berry
http://aap.iregni.com/fluxrss8.xml

Duchè du Bourbonnais-Auvergne
http://aap.iregni.com/fluxrss9.xml

Duchè de Touraine
http://aap.iregni.com/fluxrss10.xml

Duchè d'Anjou
http://aap.iregni.com/fluxrss11.xml

Comtè du Poitou
http://aap.iregni.com/fluxrss12.xml

Comtè du Limousin et de La Marche
http://aap.iregni.com/fluxrss13.xml

Sacrum Romanorum Imperium Nationis Germanicæ
http://aap.iregni.com/fluxrss14.xml

Franche-Comtè
http://aap.iregni.com/fluxrss15.xml

Duchè du Lyonnais
http://aap.iregni.com/fluxrss16.xml

Duchè de Savoie
http://aap.iregni.com/fluxrss17.xml

Comtè de Flandres
http://aap.iregni.com/fluxrss18.xml

Comtè de Provence
http://aap.iregni.com/fluxrss19.xml

Comtè du Languedoc
http://aap.iregni.com/fluxrss20.xml

County of Wiltshire
http://aap.iregni.com/fluxrss21.xml

Comtè du Pé️rigord
http://aap.iregni.com/fluxrss22.xml

Duchè d'Orlé️ans
http://aap.iregni.com/fluxrss23.xml

Markgrafschaft von Baden
http://aap.iregni.com/fluxrss24.xml

County of Cornwall
http://aap.iregni.com/fluxrss25.xml

Comtè du Maine
http://aap.iregni.com/fluxrss26.xml

Duché d'Alençon (Domaine Royal)
http://aap.iregni.com/fluxrss27.xml

Corona de Aragona
http://aap.iregni.com/fluxrss28.xml

Reino de Aragona
http://aap.iregni.com/fluxrss29.xml

Durch den Rat von Württemberg
http://aap.iregni.com/fluxrss30.xml


Ultima modifica di Admin il Sab Ott 03, 2009 2:26 am, modificato 2 volte

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

lista codici AAP da 31 a 60

Messaggio  Admin il Sab Ott 03, 2009 1:34 am

County of Somerset
http://aap.iregni.com/fluxrss31.xml

County of Worcester
http://aap.iregni.com/fluxrss32.xml

Duché de Lorraine
http://aap.iregni.com/fluxrss33.xml

Grafschaft von Augsburg
http://aap.iregni.com/fluxrss34.xml

България
http://aap.iregni.com/fluxrss35.xml

Confèderation Helvetica
http://aap.iregni.com/fluxrss36.xml

Herzogtum von Bayern
http://aap.iregni.com/fluxrss37.xml

Ducato di Milano
http://aap.iregni.com/fluxrss38.xml

Krolestwo Polskie
http://aap.iregni.com/fluxrss39.xml

Graafschap Holland
http://aap.iregni.com/fluxrss40.xml

Condado de Barcelona
http://aap.iregni.com/fluxrss41.xml

County of Stafford
http://aap.iregni.com/fluxrss42.xml

County palatine of Chester
http://aap.iregni.com/fluxrss43.xml

Reino de Portugal
http://aap.iregni.com/fluxrss44.xml

Ελλάδα - δουκάτο της
http://aap.iregni.com/fluxrss45.xml

Principat de Valahia
http://aap.iregni.com/fluxrss46.xml

Erzherzogtum von Österreich
http://aap.iregni.com/fluxrss47.xml

County palatine of Lancaster
http://aap.iregni.com/fluxrss48.xml

Osmanlı İmparatorluğu
http://aap.iregni.com/fluxrss49.xml

Księstwo wielkopolskie
http://aap.iregni.com/fluxrss50.xml

Księstwo mazowieckie
http://aap.iregni.com/fluxrss51.xml

Kingdom of Scotland
http://aap.iregni.com/fluxrss52.xml

Duché️ de Guyenne
http://aap.iregni.com/fluxrss53.xml

Condado de Valencia
http://aap.iregni.com/fluxrss54.xml

Kraljevstvo ujedinjene Ma?arske i Hrvatske
http://aap.iregni.com/fluxrss55.xml

County of Cumberland
http://aap.iregni.com/fluxrss56.xml

County of Ayr
http://aap.iregni.com/fluxrss57.xml

Ducato di Modena
http://aap.iregni.com/fluxrss58.xml

Condado de Coimbra
http://aap.iregni.com/fluxrss59.xml

Repubblica di Genova
http://aap.iregni.com/fluxrss60.xml


Ultima modifica di Admin il Sab Ott 03, 2009 2:27 am, modificato 1 volta

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

lista codici AAP da 61 a 90

Messaggio  Admin il Sab Ott 03, 2009 2:13 am

Castilla y Leon
http://aap.iregni.com/fluxrss61.xml

Reino de Castilla
http://aap.iregni.com/fluxrss62.xml

Bürgermeister von Rothenburg
http://aap.iregni.com/fluxrss63.xml

Erzbistum von Mainz
http://aap.iregni.com/fluxrss64.xml

Великое княжество Московское
http://aap.iregni.com/fluxrss65.xml

Księstwo krakowskie
http://aap.iregni.com/fluxrss66.xml

County of Glasgow
http://aap.iregni.com/fluxrss67.xml

Munster
http://aap.iregni.com/fluxrss68.xml

Duché de Gascogne
http://aap.iregni.com/fluxrss69.xml

Comté de Béarn
http://aap.iregni.com/fluxrss70.xml

Comté d'Armagnac
http://aap.iregni.com/fluxrss71.xml

Comté de Toulouse
http://aap.iregni.com/fluxrss72.xml

Comté de Rouergue
http://aap.iregni.com/fluxrss73.xml

Repubblica di Firenze
http://aap.iregni.com/fluxrss74.xml

Regno delle Due Sicilie
http://aap.iregni.com/fluxrss75.xml

Herzogtum Steiermark
http://aap.iregni.com/fluxrss76.xml

Provincia di Terra di Lavoro
http://aap.iregni.com/fluxrss77.xml

Provincia degli Abruzzi
http://aap.iregni.com/fluxrss78.xml

Condado de Lisboa
http://aap.iregni.com/fluxrss79.xml


http://aap.iregni.com/fluxrss80.xml

Edirne Sancağı
http://aap.iregni.com/fluxrss81.xml

Karesi Sancağı
http://aap.iregni.com/fluxrss82.xml

Repubblica di Siena
http://aap.iregni.com/fluxrss83.xml

Bursa Sancağı
http://aap.iregni.com/fluxrss84.xml

no
http://aap.iregni.com/fluxrss85.xml

no
http://aap.iregni.com/fluxrss86.xml

no
http://aap.iregni.com/fluxrss87.xml

no
http://aap.iregni.com/fluxrss88.xml

no
http://aap.iregni.com/fluxrss89.xml

no
http://aap.iregni.com/fluxrss90.xml

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: AAP che cosa è ?

Messaggio  Admin il Dom Feb 14, 2010 1:04 am


Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

21-02-2010 : I Templari pronti ad attaccare

Messaggio  Admin il Lun Feb 22, 2010 2:52 am

21-02-2010 : I Templari pronti ad attaccare
[+]

Repubblica di Genova (AAP) – I Templari pronti ad attaccare

Per tutta la Repubblica non si parla d'altro, il Generale Margab nella tarda serata del 20 Febbraio dell'anno 1458 annuncia a tutta la popolazione che l'esercito Templare è stato costituito.

L'Armata Templare ha un nome ed un comandante, “Militia Templi pax imperiali” con a capo Clodoveo.

A difesa dei confini nazionali l'esercito Genovese “Ultima Legio Impero” comandato da Robyf pronto a respingere un' eventuale avanzata Templare.

Il comunicato è consultabile al seguente indirizzo: http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=1220899

Per l'AAP – Ippolito Durassa detto Giacio85

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

21-02-2010 : Il Ministro degli Interni rassegna le dimissioni

Messaggio  Admin il Lun Feb 22, 2010 2:52 am

[+]

Repubblica di Genova (AAP) – Il Ministro degli Interni rassegna le dimissioni

Un'altra clamorosa notizia investe tutto il Popolo Genovese, nel primo pomeriggio del 21 Febbraio del 1458 il Ministro degli Interni Lucaferri annuncia di aver rassegnato le sue dimissioni al Doge e a tutto il Consiglio.

Il motivo di questa clamorosa decisione è l'accusa, da parte del Capo di Stato Maggiore Maghella, di non aver trovato alcuna risorsa destinata al rafforzamento dei vari Eserciti o delle varie Gendarmerie all'interno del suolo Genovese, accusa fortemente respinta dallo stesso Ministro che racconta di aver passato ore a contattare soldati e miliziani desiderosi di darsi da fare e di averne trovati un buon numero per rafforzare i vari reparti di difesa.

Pronta la risposta della più alta carica militare che dichiara l'esatto contrario del dimissionario, accusandolo di non aver trovato nessuna risorsa e che il Capodoganiere Goldman può confermare le sue parole, inoltre comunica a Lucaferri la speranza che il Doge accetti le sue dimissioni.

Il Doge ancora non si è espresso pubblicamente ma Lucaferri è deciso più che mai a lasciare il suo incarico.

L'annuncio è consultabile al seguente indirizzo: http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=1222129

Per l'AAP – Ippolito Durassa detto Giacio85

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

17-02-2010 : Processo per Alto Tradimento: Reminder assolto

Messaggio  Admin il Lun Feb 22, 2010 2:55 am

[+]

Milano (AAP): Si è finalmente concluso il processo per Alto Tradimento a Reminder, ex consigliere esterno del Ducato di Milano accusato dall'allora Duca Skioppo di aver reso note informazioni sensibili riguardanti il Ducato di Milano infrangendo così il suo giuramento di segretezza.

Il processo che era iniziato il quasi tre mesi fa ha finalmente visto il suo culmine con la Sentenza del Giudice del Ducato Marshall, sotto il Principato di Sir_Biss.

La sentenza di assoluzione è stata così spiegata:
Io, Marshall, in qualità di Giudice del Ducato di Milano, decreto quanto segue:

- Considerate le testimonianze del Conte di Fidenza, Tancredi dei Rossi e del Conte di Monticelli d?Ongina e Barone di Caorso, Markus GianMaria Casanova, detto Skioppo.

- Considerato il basilare principio della presunzione di innocenza;

- Considerato che l?imputato nega di aver ottenuto le informazioni per le quali è imputato nella Sale del Consiglio e anzi mette in dubbio la sua presenza nel Consiglio stesso, affermazioni contro le quali non è presente alcuna prova;

- Considerato che la Legge I 1,9 SULLA REGOLAMENTAZIONE DEI CONSIGLIERI ESTERNI. citata nell'atto d'accusa indica come procedura, in caso di divulgazione di informazioni riservate, la seguente: ? In caso di violazione del segreto di cui al comma precedente, ai fini penali i Consiglieri Esterni saranno equiparati ai Consiglieri elettivi. Il capo d'imputazione è Alto Tradimento.

- Considerato che, all'epoca della denuncia, la Legge II,4,3 Del tradimento e dell'Alto Tradimento (vecchio Codice Legislativo) così enunciava: ?Costituisce un atto di tradimento ogni attentato da parte di un abitante del Ducato di Milano contro le istituzioni dello stesso, o ogni divulgazione di informazioni politiche, militari o economiche aventi come scopo l?indebolimento del Ducato di Milano e delle sue componenti locali, in particolare attraverso la perdita di territori, di popolazione, di stabilità sociale, di sovranità politica o di autonomia economica.

- Considerato che, nel caso le informazioni fossero state effettivamente prese dalle Sale Consigliari, cosa peraltro non provata, nessun danno ne sarebbe derivato per la stabilità del Ducato e delle sue Istituzioni;

Assolvo l'imputato, scusandomi per la lunga attesa.

Milano, 6 Febbraio dell'anno del Signore 1458.


Questi gli atti presenti presso il Tribunale di Milano:

Atto d'accusa
Si accusa il Barone Alof de Wignocount detto Reminder di aver divulgato notizie riservate discusse in consiglio ducale, ed essendo lui consigliere ducale esterno (quindi con accesso alla sala del consiglio ducale) era tenuto alla segretezza in base all'Art. 4 della legge di regolamentazione dei Consiglieri esterni.
Allegasi:
prova a carico
discussione "Ma chiunque può creare un esercito a Milano" http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=953283
profilo imputato
http://www.iregni.com/FichePersonnage.php?login=reminder


Prima arringa della difesa
SignorA Giudice buongiorno,
Sono Alof de Wignocount e credo ci sia stato un errore di trascrizione nella mia denuncia: sono certo che il Conte Skioppo volesse intendere Alto Gradimento e non Tradimento.
Mi scuso per la ricostruzione dei fatti che può sembrare frammentaria ma perdonatemi sono una pensiona anziana di 59 anni.
Vorrei partire dall'accusa postami dal PM.
Essa si basa su di una legge citata entrata in vigore con la pubblicazione sul Forum il 3 novembre 1957, mentre il mio intervento in Taverna Ducale è datato 17 ottobre.
Mi volete dire che la legge nel Ducato di Milano ha valore retroattivo? Se così fosse dovevate specificarlo.
La legge precedente sul Tradimento prevede che tale accusa può essere elevata solo ai 12 Consiglieri Eletti, ed io non lo ero in quanto mi ero dimesso.
Questo a mio avviso basterebbe per far cadere ogni accusa... ma il Giudice è lei non io.
Tornando invece alla mia presenza in Tale Consiglio come Consigliere Eletto ho i miei dubbi.
Ebbi nei giorni seguenti le mie dimissioni un colloquio (msn) con l'allora Duca Skioppo, nel quale manifestavo le motivazioni delle mie dimissioni e nel quale ribadivo che non sarei entrato nelle discussioni che si tenevano in Consiglio via via solo non su sua richiesta e solo su quel determinato argomento. Ricordo che la cosa avvenne solo qualche giorno dopo in una discussione sulle Miniere dove sempre in un colloquio (msn) in Duca mi chiese di partecipare.
Non ricordo a mia memoria, e sono passati diversi mesi, di aver preso parte ad altre discussioni, di certo non ho letto quella di cui mi si accusa di aver divulgato informazioni.
Potete voi provare che io fossi davvero presente in quelle stanze? Che avessi ancora l'accesso?
Sono stato diversi mesi in Consiglio, ed i Consiglieri che sono stati miei colleghi sanno che anche in caso di disaccordi non sono mai intervenuto in Taverne Pubbliche anche quando avrei potuto portare vantaggi elettorali alla mia fazione. Ho sempre voluto chiarire le cose internamente e direttamente.
Perché non feci la stessa cosa? Perché la discussione io non la lessi.
Avvistai sulle mappe (lavabo) L'esercito di Braken dalla sua formazione, cosa accessibile a tutti. Mi resi conto grazie ad un viandante di passaggio a Fornovo che non portava le insegne del nostro Ducato.
Mi chiesi come mai... Braken aveva un passato torbido, era stato il Duca usurpatore e di certo la creazione di un suo esercito che passasse in modo regolare da una richiesta di permesso avrebbe causato prima della sua creazione una discussione in Taverna o comunque delle voci pro e contro.
Ne dedussi che tale permesso non era stato accordato e che Tancredi, di cui conosco la solerzia nel controllo e monitoraggio dei confini, e Skioppo, ne avessero a quel punto già chiesto spiegazioni... erano ormai passati diversi giorni dalla sua apparizione.
Nel mio topic non pongo, se lo rileggete, accuse ma solo domande, domande nate dai dubbi del mio ragionamento. Dubbi che divengono realtà 2 ore dopo con l'intervento di Tancredi, che non credo che in 2 ore abbia ottenuto l'autorizzazione del Duca per intervenire, eppure racconta che Braken non aveva ottenuto alcun permesso prima di creare l'esercito ma che tale permesso fu accordato dopo dal Duca Skioppo. Non erano quelle ancora informazioni riservate del Consiglio? o almeno le presumo visto che dovevano essere frutto di una discussione, ma come mai Tancredi non fu mai denunciato per questo?
Nel mio intervento io non parlo di autorizzazioni date da Tancredi e Skioppo in ritardo, perché non sapevo che fossero state date... perché non avevo mai letto quella discussione.
Non sporsi una denuncia nei confronti di Tancredi accusandolo di avere rivelato informazioni del Consiglio solo perché non avendo letto quella discussione non ne avevo le prove, infatti, una tale accusa non fu mai da me posta in quella discussione...


Requisitoria del pubblico ministero
Signor Giudice, credo che sulla vicenda siano di fondamentale importanza, per permetterle di decidere non la colpevolezza, bensi la pena, le testimonianze del Duca e del Comandante dell' Esercito.


Arringa finale della difesa
SignorA Giudice, L'intervento del qui presente Pubblico Ministero non confuta le mie parole.
Io vorrei capire:
A) Come mi si può accusare formulando un'accusa basandosi su di una legge entrata in vigore dopo il mio intervento in Taverna Ducale. Il Capo di Accusa e l?accusa stessa doveva essere diversa.
B) Quali certezze avete che io fossi ancora presente in Consiglio al tempo del mio intervento o di quella discussione. Se le avete mostratemele. La denuncia doveva contenerle, doveva dimostrare che io ero presente in Consiglio... avete una prova di ciò?
Altrimenti cade anche l?assioma che io fossi un Consigliere Esterno ai tempi.
Io onestamente non ricordo fino a quando vi rimasi, quello di cui sono certo e che non lessi quella discussione...
C) Che sicurezze avete che io, non solo lessi quella discussione, ma che ne estrapolai parole.
Il tema da me affrontato e cioè la creazione dell'esercito di Braken era sotto gli occhi di tutti: a Fornovo direttamente, sulle mappe (lavabo) indirettamente.
Era forse un segreto che non portasse le insegne ducali? NO
E come mai un esercito creato da giorni non le aveva? Semplice... doveva essere stato creato senza seguire il normale iter di autorizzazioni.
Non mi sembra il mio un ragionamento molto complicato da attuare, anche considerando che il creatore dell'esercito non era una persona qualunque, ma colui che aveva assaltato ed usurpato il titolo di Duca a Milano e che quindi se avesse chiesto l'autorizzazione ne sarebbero scaturite senz'altro voci e discussioni a riguardo, invece tutto stava passando troppo in silenzio.
Non so come Skioppo (che peraltro non è intervenuto) ed il Capitano Tancredi possano con le loro parole incidere sulla pena, quando non sussiste neanche il motivo della colpevolezza? perché siamo qui a parlare solo di quella, vero.
Comunque, per mia fortuna, non sono un frequentatore assiduo di tribunali e quindi non sono a conoscenza degli interventi del Capitano Tancredi in merito. Posso però altresì credere che reputi tutta questa storia iniqua.


Il Pubblico Ministero chiamò inoltre a testimoniare Tancredi, allora Capitano del Ducato, e Skioppo, allora Duca di Milano, i quali così hanno detto:

Il pubblico ministero chiama Tancredi alla sbarra
Ecco la sua testimonianza:
Ho già testimoniato la mia versione dei fatti più volte in più processi. Potete desumere la mia testimonianza da quelli.
Saluti.

Il pubblico ministero chiama Skioppo alla sbarra
Ecco la sua testimonianza:
Signor Giudice,
all'epoca dei fatti ero il Duca di Milano e il qui presente Barone Alof, era stato da me nominato Consigliere Esterno del Consiglio del Ducato di Milano.
Quindi, aprendo la discussione in Taverna Ducale, è andato contro alla Legge che regola l'acceso dei Consiglieri Esterni al Consiglio Ducale e che stabilisce anche, in base all'articolo 4, che un Consigliere Esterno deve mantenere il segreto su quanto appreso in Consiglio.
Tra l?altro la discussione aperta in Ducale, fa riferimento a cose discusse in Consiglio almeno 10 giorni prima?
Quindi col suo comportamento, rivelando una discussione che si stava tenendo in Consiglio è venuto meno oltre che alla Legge citata, anche e soprattutto alla fiducia che il Duca aveva riposto in lui.
Non ho altro da aggiungere.
Con Ossequio
Markus GianMaria Casanova, detto Skioppo
Conte di Monticelli d?Ongina e Barone di Caorso



La Lente di Milano per AAP

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

17-02-2010 : Bollettino per i viaggiatori n°1 - 17 Febbraio 1458

Messaggio  Admin il Lun Feb 22, 2010 2:58 am

[+]

Bollettino per i viaggiatori
N°1 - 17 Febbraio 1458

La situazione dei ducati e delle città.

Repubblica di Firenze:
Firenze Capitale è chiusa, richiedere permesso di transito o sosta a Artemisiabalco (Prefetto) o Simo84 (Capitano).

Repubblica di Siena:
Confini sono chiusi sia in entrata che in uscita, richiedere il permesso a Tomweasley (Prefetto), 48h prima.

Repubblica di Genova:
Confini sono chiusi, richiedere il permesso a Okkiverd86.
Ogni spostamento anche all'interno dello stato deve essere comunicato in maniera preventiva.
Genova Capitale è chiusa, richiede permessi al Doge o a Okkiverd86.
Non vale il tacito assenso, attendere la conferma.

Ducato di Milano:
Confini sono chiusi ai non residente, richiedere il permesso a Flydarker (Prefetto),24h prima.
Le città di Alessandria, Fornovo, Parma sono chiuse, richiedere il permesso a Flydarker.
Milano Capitale è chiusa, richiedere permesso di transito o sosta a Flydarker (Prefetto)
Attenzione non vale il tacito assenso, bisogna attendere conferma.

Ducato di Modena:
Modena Capitale è chiusa, richiedere permesso di transito o sosta.

Serenissima Repubblica di Venezia:
Venezia Capitale è chiusa, richiedere il lasciapassare al Prefetto.
Attenzione non vale il tacito assenso.

Regno delle Due Sicilie:
Confini sono chiusi, via terra e via mare.
Abruzzo: richiedere permesso a W.w (Prefetto).
Terra di Lavoro: richiedere permesso a Giulius19 (Prefetto).
L'Aquila Capitale è chiusa, richiedere permesso a W.w (Prefetto).


L' AAP invita in ogni caso prima di un viaggio a contattare il Prefetto del Ducato interessato.
L' AAP non si assume alcuna responsabilità.

Redazione AAP italiana

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

16-02-2010 : Presa di distanza di Siena dai Manonera

Messaggio  Admin il Lun Feb 22, 2010 2:59 am

[+]

Siena, 16 Febbraio 1458 (AAP) - Presa di Distanza di Siena dai Manonera.

La principessa Sophie De Polignac detta "Sophy" con approvazione del Consiglio Senese, a seguito della scomunica che la Santa Chiesa Aristotelica ha promulgato nei confronti della Compagnia Manonera, prende una netta distanza da codesta Organizzazione Criminosa.

Dimostrandosi fedeli alla Santa Chiesa e portando a conoscenza del popolo intero le disposizioni Ufficiali dettate dal Consiglio.
Disposizioni che impediscono ai membri della suddetta Compagnia di Manonera di prendere parti ad associazioni, corporazioni e filiere della Repubblica, impedendo altresì la possibilità di diventare tutor e di prendere parte alla vita comune delle città Senensi.
Inoltre si dichiara apertamente che i membri della Manonera presenti in terra senese, non sono più graditi e sono caldamente invitati e spinti ad abbandonare il territorio senese il prima possibile.

Per maggiori informazioni:
http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=1208116

Per APP -- Diego D'Este detto Stettino

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

16-02-2010 : Il Consiglio dei Nove.

Messaggio  Admin il Lun Feb 22, 2010 3:01 am

[+]

Abruzzi [AAP]: Il consiglio dei nove.

Dopo le regolari votazioni in Abruzzo per eleggere i dodici consiglieri che nei prossimi due mesi avrebbero dovuto essere alla guida del principato, inaspettatamente i tre membri eletti del partito Utopia si sono dimessi e, a catena, anche gli altri della loro lista che venivano chiamati a sostituirli.
Ne ha dato l'annuncio in Taverna degli Abruzzi, domenica 14 febbraio, uno dei dimissionari, l'ex prefetto IlGroucho.
La decisione di Utopia di non collaborare con il nuovo principe Eltanque ha destato molte polemiche. La spiegazione del loro gesto, hanno fatto sapere gli stessi Utopici, è la volontà di dissociarsi da presunti accordi segreti tra partiti che avrebbero portato alla scelta dell'attuale principe.
Adesso il Consiglio d'Abruzzo si trova ad operare con soli 9 membri, così assegnati:
El.pipe.deoro Ministro del Commercio, Drakkan Sceriffo, Luca_ross Ministro delle Miniere e dei Grandi Lavori, Jaracas Giudice, W.w. Prefetto, Charliegolf91 Pubblico Ministero, Ubertino_da_ casale Capitano e Freddy94 Sergente.
Il ruolo di Portavoce rimarrà scoperto, ma i compiti verranno espletati da H_o_d che si occuperà anche dei processi GDR e di ogni comunicazione dal Consiglio al popolo.
Mentre Riccardox ricoprirà la carica di Ciambellano.
Il Consiglio sarà inoltre coadiuvato da esperti, quali il Vescovo Bizzipap, l'ex Principessa Lady_carey, l'ex Principe Alberto49, il rettore Visir e da H_o_d, Flapjack, Darko1984.

Per ulteriori informazioni:
http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=1212115
http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=207905

Calliope per AAP

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

20-02-2010 : Rivolta a Sulmona! Nannina ha preso il potere.

Messaggio  Admin il Lun Feb 22, 2010 3:02 am

[+]

Rivolta a Sulmona ! Nannina ha preso il potere.

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

13-02-2010 : Eltanque principe [+]

Messaggio  Admin il Lun Feb 22, 2010 3:03 am

Abruzzi[AAP]: Eltanque principe.
E' stato eletto stanotte il nuovo principe degli Abruzzi: Eltanque di Teramo.
Con sei voti favorevoli, cinque contrari e un astenuto, il Consiglio dei dodici ha espresso la sua preferenza per chi lo guiderà per i prossimi due mesi.
L'elezione è stata resa possibile grazie ai voti del partito Unicorno Bianco a sostegno di quelli di Fenice Abruzzese, tra le cui fila milita il nuovo principe.
I due Aapini hanno invece mantenuto la loro decisione di votare il loro candidato, così come i tre membri del nuovo partito Utopia.
Auguriamo buon lavoro ai consiglieri e al principe.

Per maggiori dettagli
http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=1203055
http://forum.iregni.com/viewtopic.php?t=1210726

Calliope per AAP

Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: AAP che cosa è ?

Messaggio  Admin il Ven Giu 10, 2011 1:53 am


Admin
Admin

Messaggi : 2136
Data d'iscrizione : 22.10.08

Visualizza il profilo dell'utente http://giallosai.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: AAP che cosa è ?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum